I ribelli di giugno

14,00

Bordeaux, giugno 1940. Marian, un piccolo ribelle di tredici anni, tra una corsa e l’altra sui tetti e qualche affare combinato facendo favori in giro, ama giocare a scacchi nei giardini della città. Un giorno, proprio di fronte a lui, la banda di teppisti di Rue Costantin si para davanti a una ragazzina e a suo fratello, impedendo loro di passare. Lei si chiama Arielle, la sua famiglia è ebrea e deve raggiungere il consolato portoghese per chiedere un visto e lasciare la Francia. Da quel momento per Marian niente sarà come prima, fino a rischiare in prima persona per fare la cosa giusta. Età di lettura: da 10 anni.

Esaurito

COD: 9788809876811 Categoria: Tag: ,

Bordeaux, giugno 1940. Marian, un piccolo ribelle di tredici anni, tra una corsa e l’altra sui tetti e qualche affare combinato facendo favori in giro, ama giocare a scacchi nei giardini della città. Un giorno, proprio di fronte a lui, la banda di teppisti di Rue Costantin si para davanti a una ragazzina e a suo fratello, impedendo loro di passare. Lei si chiama Arielle, la sua famiglia è ebrea e deve raggiungere il consolato portoghese per chiedere un visto e lasciare la Francia. Da quel momento per Marian niente sarà come prima, fino a rischiare in prima persona per fare la cosa giusta. Età di lettura: da 10 anni.

Peso 10 kg
Titolo

I ribelli di giugno

Autore

Christian Antonini

Editore/Marca

Giunti Editore

ISBN

9788809876811

Anno di pubblicazione

2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I ribelli di giugno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello